VIII Edizione della giornata delle Marche nel segno dello sport e dell’arte

{ Posted on Dic 13 2012 by admin }
Categories : Senza categoria

viiimarche
“Impegno per vincere nella vita” è lo slogan dell’ottava edizione della Giornata delle Marche che in questa occasione sviluppa il tema dello sport come valore fondante della Regione e intende celebrare gli eccellenti risultati conseguiti dalle Marche a livello sportivo in tutti questi anni, con particolare riferimento alla partecipazione degli atleti marchigiani alle Olimpiadi 2012 di Londra. Tutti i campioni marchigiani presenti a Londra saranno ringraziati e riceveranno il premio “Picchio d’oro”, creato per l’occasione dallo scultore Nazareno Rocchetti. Elenco degli atleti marchigiani presenti all’olimpiade 2012:Massimo Fabbrizi, Paolo Ottavi, Julieta Cantaluppi, Filippo Baldassari, Michele Regolo, Filippo Magnini, Gianmarco Tamberi, Samuele Papi, Emanuele Birarelli, Andrea Bari e la marchigiana d’adozione Rosalba Console. Un riconoscimento particolare alle fiorettiste jesine Elisa Di Francisca e Valentina Vezzali per l’enorme contributo dato al medagliere azzurro ma anche ai quattro grandi campioni che hanno fatto brillare le Marche alle Paralimpiadi svoltesi tra fine agosto e inizio settembre: Andrea Cionna, Giorgio Farroni, Assunta Legnante e Riccardo Scendoni. Saranno premiati anche i tecnici: Piero Benelli, Carlo Castagna, Marco Masi, Stefano Cerioni, don Mario Lusek, Annalisa Coltorti, Nicola Selvaggi e Piergiorgio Severini. Il premio del Presidente è stato assegnano all’ex calciatore jesino Roberto Mancini oggi stimato tecnico campione d’Inghilterra. Ad ospitare la manifestazione il Teatro della Fortuna Teatro della Fortuna di Fano. La cerimonia ufficiale si è svolta lunedì 10 dicembre, ed è stata condotta da Ilaria d’Amico con Andrea Carloni. Ad aprire i contributi, il presidente Spacca che ha stilato un bilancio sull’attività del 2012. A chiudere la serata il concerto per le Marche del maestro Giovanni Allevi.

Post a Comment